Area marina protetta

Exif_JPEG_PICTUREUn cono di roccia calcarea, ricoperto da macchia mediterranea; i fondali di coralligeno e praterie di Posidonia oceanica;  l’area costiera delle falesie ricche di grotte e piccole insenature: ecco l’Area Marina Protetta “Isola di Bergeggi”, uno scrigno di biodiversità, storia e leggenda.

L’istituzione dell’Area Marina Protetta (AMP) “Isola di Bergeggi” persegue la protezione ambientale dell’area interessata e si prefigge:

  • la tutela e la valorizzazione delle caratteristiche naturali, chimiche, fisiche e della biodiversità marina e costiera, anche attraverso interventi di recupero ambientale;
  • la promozione dell’educazione ambientale e la diffusione delle conoscenze degli ambienti marini e costieri dell’Area Marina Protetta, anche attraverso la realizzazione di programmi didattici e divulgativi;
  • la realizzazione di programmi di studio, monitoraggio e ricerca scientifica nei settori delle scienze naturali e della tutela ambientale, al fine di assicurare la conoscenza sistematica dell’area;
  • la promozione dello sviluppo sostenibile dell’area, con particolare riguardo alla valorizzazione delle attività tradizionali, delle culture locali, del turismo ecocompatibile e alla fruizione da parte delle categorie socialmente sensibili.

Fonte: www.ampisolabergeggi.it

Photogallery
Edinet - Realizzazione Siti Internet